North Sails LOFT NEWS

Giugno 25, 2018

Cliente Spotlight: AFTERBURN

Soto 40, un volantino vero sottovento

Afterburn

È difficile perderla a piedi lungo il molo. Un Soto 40 fuori di Port Credit Yacht Club, Afterburn, sta cercando di girare la testa in questa stagione. Proprietari Craig Pirie e Darren Gornall ha lavorato con il locale North Sails esperto Hugh Beato per migliorare il loro inventario vela per 2018. Il risultato finale? Un nuovo 3di RAW Top Square randa e a2 Spinnaker.

Le nuove vele sono arrivate giorni prima della gara di trofeo Susan Hood, una corsa notturna a distanza intorno al lago Ontario, con il tempo sufficiente per essere installato. Il North Sails Toronto team consegnato le vele con Hugh alla barca, e Hugh trascorso il giorno prima della gara l'installazione di entrambe le vele per garantire una perfetta vestibilità.

Afterburn avuto un inizio splendido per il cappuccio Susan il venerdì sera con una brezza fantastica e uno sfondo bellissimo tramonto. Ha terminato a 5:42am con un tempo corretto di 12:00:01. Dopo la gara, Hugh ha avuto le seguenti osservazioni su come si è esibita con le sue nuove vele:

"vela il Soto 40 Afterburn nel cappuccio Susan è stato un vero piacere. Ha vissuto fino alla sua fatturazione come un volantino sottovento, colpendo 15-16 nodi abbastanza facilmente durante la prima metà della gamba a Niagara. Abbiamo iniziato con il codice della testa d'albero 0, e poi pelati alla a2 circa 90 minuti in gara come la brezza è andato a poppa. Velocità di vento vero 17-18 e un angolo di vento vero di 145 gradi è una grande combinazione per questa barca. "-Hugh Beatn, North Sails

Afterburn

Afterburn

Afterburn

Afterburn

  • #GoBeyond